Submit your work, meet writers and drop the ads. Become a member
Leonardo Tonini Nov 2019
Come una mano si è posato il vento    
sulle spighe del grano ancora verde
si è poi fermato tra i rami dei gelsi.

La strada è lastricata di pozzanghere    
e foglie, non soltanto la mia anima
ha lavato la pioggia forte e breve.  

Volge al tramonto il sole, il giorno chiude
le sue promesse, io so che è da te
che in questa vita tutto mi sospinge.

Hai chiome nere e occhi color pervinca.
Leonardo Tonini Sep 2018
You can’t say that the sky is clear today,
its colour isn’t the one of the Wisteria either
and the golden light (which is intelligence)
comes from it as the background of one of the
Madonna with Child paintings by Duccio or Simone Martini.  
I can’t definitely say with certainty
that the sun melts  in the sea to the West,
(West/****) if you have never seen the sea.
The trembling singing of a bird fades
with the noisy traffic jam on the road.

*

POESIA 4:

Il cielo oggi non può dirsi limpido
e nemmeno che ha il colore del glicine
e che la luce d’oro (che è intelligenza)
scenda da esso come il fondo di una Madonna col Bambino
di Duccio o di Simone Martini.
Non posso certo affermare con sicurezza
che il sole si scioglie nel mare a occidente
(occidente/uccidente) se non hai mai visto il mare.
Il tremulo canto di un uccello si confonde
con il rumore del traffico sulla strada.
The last poem for the Luton Festival. If you have any suggestions on the translation, let me know.
Leonardo Tonini Sep 2018
There was that director in the room and his film
on the screen. He had filmed clouds
nothing but clouds pushed by the wind
with their incomprehensible shapes
which sometimes looked like clear images
but they only seemed so and you needed
an imagination effort and
the ability to delude yourself to believe
that those clouds, which were not clouds
but only their images,
could mean anything than nothing.

*

POESIA 3:

C’era quel regista in sala e il suo film
sullo schermo. Aveva filmato le nuvole
niente altro che nuvole spinte dal vento
con le loro forme incomprensibili
che talvolta parevano figure note
ma lo parevano solamente e ci voleva
uno sforzo di immaginazione e  
la capacità di illudersi per credere
che quelle nuvole che non erano nuvole
ma solo l’immagine delle nuvole
volessero significare altro che niente.
Third poem for the Luton Festival. If you have any suggestions on the translation, let me know.
Leonardo Tonini Sep 2018
At the cinema they project a movie
And in that movie at a certain point it's raining
And it's a so realistic rain
That I pull the jacket on
Almost to protect myself
Even outside it's raining, or
Perhaps  not.
It's truth this rain that in a dream we dream
Even when it's raining outside?

*

POESIA 2:

Al cinema danno un film
e nel film a un certo punto piove
ed è una pioggia così realistica
che io mi tiro addosso il giubbino
quasi a proteggermi
anche fuori sta piovendo, o forse no.
E’ vera la pioggia che in un sogno sogniamo
anche quando fuori piove?
Second poem for the Luton Festival.
Leonardo Tonini Sep 2018
I paved my life with defeats,
diagrams, sequences, sculptures, sound escapes,
wood or stone and what I have got about you:
strength together with strength.
A lightning always finds the ground ,
later (it finds) life, if that were not enough.
I read that she was a telly star
and that the world's engine is not the money.

*

** lastricato la mia vita di sconfitte,
schemi sequenze sculture fughe di suoni,
legno o pietra e quello che ** di te:
forza unita a forza.
Un fulmine trova sempre il terreno,
più tardi la vita, se ciò non bastasse.
** letto che era una star della tivù via cavo
e che il motore del mondo non è il denaro.
First poem for the Luton Festival of poetry, 29 September 2018. The translation is made by an English poet who lives in Rome.

— The End —